Eventi

Autunno in Barbagia 2012 – Teti 'Sos iscusorzos de Teti'

Autunno in Barbagia 2012 – Teti 'Sos iscusorzos de Teti'

Da alcuni anni si ripete l'appuntamento dedicato alle tradizioni della Sardegna più vera e la Comunità Tetiese è lieta di accogliere '' Autunno in Barbagia 2012 '' dedicandola quest'anno a '' Sos Iscusorzos del Teti '' ovvero ai luoghi fisici e/o immaginari che rappresentano le sue valenze storico culturali più importanti ovvero l'Archeologia, alla quale verrà riservato un trattamento speciale in virtù dell'importanza che la stessa riveste per questo paese, la Gastronomia che vanta, in alcuni ambiti, delle eccellenze a livello regionale, le tradizioni e l'ospitalità. Un mondo che in alcuni casi rivive e viene valorizzato da chi ha deciso di farlo proprio, coniugando la tradizione con l'innovazione e traendone, in alcuni casi, importanti benefici economici.

Non solo, Teti offre, al visitatore attento e curioso, la possibilità di immergersi in un ambiente naturale di grande impatto, dalle sue alture è possibile ammirare panorami straordinari verso i suoi bacini lacustri che, incastonati tra le montagne, ricordano ambiente alpestri.

La presenza dei villaggi nuragici di: ''Abini'' e ''S'Urbale'' permette, ad appassionati e non, di viaggiare nel tempo trovando, nel ''Museo Archeologico'' presente nel centro abitato, un ricco condensato di ciò che i primi abitanti della Sardegna hanno lasciato in loro ricordo. A questi ricordi millenari e a coloro che inn tempi più recenti hanno fatto la storia del nostro paese che che si dedica questa rassegna. Nella speranza che ciò che abbiamo preparato possa trovare il vostro apprezzamento vi invitiamo a partecipare numerosi nella consapevolezza che non rimarrete delusi.

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

VENERDÌ 30 NOVEMBRE 2012

Ore 16.00 - Apertura Cortes e inaugurazione Manifestazione ''Sos Iscusorzos de Teti''.

Saluto dell'Amministrazione comunale, degustazione di prodotti tipici.

SABATO 1 DICEMBRE 2012

Ore 9.00 - Apertura Cortes: degustazione prodotti locali.

Ore 15.00 - Convegno-dibattito presso il Museo Archeologico, a cura del Dr. Matteo Tatti.

Partecipano:

  • Nadia Canu, Antonello Farina, Eliana Natini (Soprintendenza Beni Archeologici Provincie di Sassari e Nuoro): ''Le attività della Soprintendenza'';
  • Anna Depalmas (Università di Sassari): ''Eroi, Spiriti e Tesori: Abini, Storia di una scoperta''.
  • Matteo Tatti, (Archeologo): ''L'Archeologia nel territorio di Teti: gli eroi di bronzo di Abini'';
  • Fabrizio Delussu (Museo Archeologico Dorgali): ''La romanizzazione della Barbagia''.

Ore 16.00 - Accensione falò - Inizio rappresentazione ''Sos Iscusorzos de Teti''… come tutto ebbe inizio… il rinvenimento dei Bronzi di Abini, con la partecipazione delle maschere tradizionali Barbaricine, Gruppi folk, Cori e Organettisti locali.

Ore 19.00 - Degustazione in piazza offerta dai gruppi venatori locali, esibizione fino alle 24.00 dei Cori polifonici, Gruppi folk, Organettisti e Artisti locali per le vie del paese.

SABATO 1 E DOMENICA 2 DICEMBRE

Ore 09.30 - ''Antichi mestieri'':

  • Sa cotta ‘e su pane fresa; Bufulitu, bastone e altri dolci tipici.
  • Prodotti dell'alveare: miele biologico certificato, melardente.
  • Pasta fresca; Latte e derivati.
  • I prodotti dell'orto, del frutteto e del bosco.
  • Prodotti del maiale.
  • Vini e liquori artigianali.
  • Laboratorio artigianale del ricamo.
  • Maschere e sculture in legno.
  • Laboratorio orafo - ceramista.
  • Lavorazione terracotta.
  • Riproduzione oggetti della civiltá nuragica.
  • Pietre ornamentali; Cesti artigianali.
  • L'arte tintoria, uso tradizionale specie vegetali mediterranee.
  • Sartoria artigianale, confezione abiti in velluto su misura.
  • Lavorazione pelle scarpe su misura, borse e oggettistica in pelle.
  • Sculture in legno, artigianato tipico - miniature.
  • Lavorazione sughero: arredo e oggettistica.

Dalle ore 9,30 alle ore 16,30 i Bus navetta accompagneranno i visitatori in un percorso culturale/ambientale, dal Museo Archeologico al Villaggio nuragico di S'Urbale al Parco comunale di San Sebastiano.

DOMENICA 2 DICEMBRE 2012

Ore 9.00 - Apertura Cortes - degustazione prodotti locali.

Ore 09.30 - Mostra espositiva e Laboratorio di Archeologia sperimentale: ''Ipotesi sui vari materiali e tecniche di lavorazione utilizzate per la fusione del bronzo e forgiatura dei bronzetti nuragici'' - a cura dello scultore e ricercatore Pietro Longu. Assistenti fusori A. Muggeri e A. Mascia.

Ore 10.00 - ''Pintadera, Pintapane, Pintacara, Pintatela'': Studi sui possibili usi della Pintadera di Teti - a cura dei ragazzi del servizio civile - locali Museo Archeologico.

Ore 11.00 - Convegno ''I Magisteri costruttivi nuragici''
Arch. Noemi Cappai: ''Introduzione all'Archeo-Metallurgia del Bronzo''.
Dr.ssa Chiara Longu (storica dell'arte) e Dr. Matteo Tatti (Archeologo): ''Il Demone guerriero e la Sciamana'' - Ipotesi della fusione bronzea al tempo di Abini e S'Urbale.

Ore 15.00 - Laboratorio di Archeologia sperimentale: fusione e colata del bronzo, creazione del Demone di Abini - a cura del ricercatore Pietro Longu. Locali Museo Archeologico.

Ore 16.00 - Accensione Falò - Inizio rappresentazione ''S'Iscusorzu de Teti''… come tutto ebbe inizio… il rinvenimento dei bronzi di abini - con la partecipazione delle maschere tradizionali barbaricine, gruppi folk, cori e organettisti locali.

Ore 17.00 - ''Ballu a Ifferrere'' (tradizionale Tetiese) intorno al falò.

Da visitare

  • Museo Archeologico: visite guidate;
  • Biblioteca Comunale: ''L'arte nuragica come ispirazione'', Collettiva di lavori artistici ispirati all'arte nuragica: forme, simboli, colori e atavico fascino;
  • Villaggio nuragico di S'Urbale: visite guidate;
  • Casa antica: arredi d'epoca della casa tradizionale Tetiese;
  • Casa signorile: arredi d'epoca della casa signorile Tetiese;
  • Sala espositiva Museo Archeologico: percorsi della memoria, tredici anni di pittura estemporanea;
  • Mostra micologica: a cura dell'Associazione micologica ''Barbagia Mandrolisai'';
  • Esposizione Floro-Faunistica a cura dell'Ente Foreste;
  • Parco comunale S. Sebastiano;
  • Chiesa campestre San Sebastiano;
  • Chiesa S. Maria della Neve.

Dove mangiare e dove dormire

  • Agriturismo ''Abini '' - loc. Abini - Tel. 0784-68274/ 3388025820
  • Agriturismo ''Buzarzu '' - loc. Buzzarzu - Tel. 3896794656
  • Ristorante pizzeria '' l'Oasi '' - Via Trento - Tel. 0784-68211
  • B&B ''Teteleuni'' di Tomasina Soddu - Viale San Sebastiano - Tel. 0784-68124
  • B&B '' Shardana '' - Via Trento n.10 - Tel. 0784/68211
Un ringraziamento a quanti hanno reso possibile, con il loro impegno, la riuscita della manifestazione.

INFO POINT

  • Comune di Teti
    Sito Internet: http://www.comune.teti.nu.it
    E-mail: comuneteti@tiscali.it
    Tel. 0784/68023 - Fax 0784/68229
    Cell. 3451092879 / 3492452799 / 3400631620
  • Centro Commerciale Naturale ''Bidda Mia''
    Tel. 078468211 - Cell. 3402974371 / 3486129425

dettagli:

  • TERMINATO
  • DAL 30 nov '12
    ORE 00:00
  • AL 02 dic '12
    ORE 00:00
  • Teti
Condividi: