Piani Personalizzati di Aiuto e Sostegno (L.162/98)

I piani personalizzati di sostegno consistono in interventi di aiuto e sostegno alla persona con disabilità grave e alla sua famiglia (L.162/98).

Data:
1 Luglio 2022

Visualizzazioni:
143

I piani personalizzati di sostegno consistono in interventi di aiuto e sostegno alla persona con disabilità grave e alla sua famiglia (L.162/98).

Cos'è

I piani personalizzati di sostegno consistono in interventi di aiuto e sostegno alla persona con disabilità grave e alla sua famiglia (L.162/98).

Il piano personalizzato viene predisposto a seguito di avviso comunale con il quale si esplicitano le modalità e i requisiti per accedere al finanziamento necessario per la copertura dei costi per i servizi scelti dalla persona o dalla sua famiglia.

A chi si rivolge

Destinatari del servizio:

Il servizio è rivolto a persone (minori, giovani, adulti e anziani), la cui disabilità certificata dai competenti organi sanitari rientri nell'articolo 3, comma 3 della Legge104/92. La richiesta è presentata dall'interessato, dai suoi familiari o dall'Amministratore di Sostegno/Tutore.

Accedere al servizio

Come si fa:

L’istanza si presenta a seguito di pubblicazione annuale sul sito istituzionale.

Cosa si ottiene: Il rimborso delle spese (o di parte di esse) sostenute per garantire l'attuazione dei piani personalizzati di assistenza alla persona con disabilità per alleggerire il carico familiare.

Modalità di autenticazione al servizio: Accesso libero

Contatti

Area di riferimento:

Cosa serve

Costi e vincoli

Tempi e scadenze

La data di presentazione delle domande è stabilita annualmente nel rispetto delle delibere regionali.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
14/07/2022, 12:06

Potrebbero interessarti