Articoli

Chiusura degli uffici conseguente all'emergenza epidemiologica da COVID–19

Chiusura degli uffici conseguente all'emergenza epidemiologica da COVID–19

Chiusura degli uffici conseguente all'emergenza epidemiologica da COVID–19

IL SINDACO
Considerato che l’ epidemia legata al COVID 2019 interessa tutto il Territorio nazionale;
Richiamate :
- Le raccomandazioni dell’ Organizzazione Mondiale della Sanità;
- Le circolari emanate del l Ministero della Salute;
Visti:
- il Decreto legge nr. 6 del 23/02/2020 a firma del Presidente della Repubblica avente ad oggetto: Misure
urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”;
- i D.P.C.M. del 04.03.2020, del 08/03/2020;
- le Ordinanze del Presidente della Regione Sardegna:
n. 2 del 24 febbraio 2020,
n. 3 del 27 febbraio 2020,
n. 4 dell'8 marzo 2020;
n. 5 del 9 marzo 2020;
n. 6 del 13 marzo 2020;
n. 7 del 13 marzo 2020;
n. 8 del 13 marzo 2020;
n. 9 del 14 marzo 2020;
- le note della Prefettura di Nuoro;
Ricordato che, nell’ambito della Regione Sardegna con le ordinanze sopra richiamate viene disposto:
la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi, e di ogni forma di riunione in luogo
pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi aperti al
pubblico;
la sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della
frequenza della attività scolastiche;
la sospensione immediata su tutto il territorio regionale delle attività:
a – delle discoteche;
b - di ogni altro luogo di svago o divertimento la cui frequentazione, per le modalità di ritrovo, comporti
assembramento degli utenti e comunque non consenta che il servizio sia espletato per i soli posti a
sedere e con il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro di cui all’allegato 1, lettera d) al DPCM 4 Marzo 2020-03-11;
c - la sospensione delle linee marittime da e per la Sardegna fino al 25 marzo 2020;
Richiamata la precedente Ordinanza Sindacale n. 1/2020 del 11.03.2020;
Considerata l'evoluzione ed il carattere particolarmente diffusivo della situazione epidemiologica da COVID – 19
ORDINA
Per tutti i motivi sopra richiamati la chiusura degli Uffici Comunali e del Cimitero Comunale a far data dal 18 Marzo 2020 sino al giorno 25 Marzo 2020 compreso;
DEMANDA
L’attuazione di quanto sopra ai Responsabili dei Servizi, per le rispettive competenze agli stessi assegnate;
La pubblicazione della presente all’Albo pretorio e nella sezione informativa del sito istituzionale, nonché la sua trasmissione ai Responsabili degli Uffici Comunali per le rispettive competenze attuative.
Ai sensi dell’art. 3, comma 4° e art. 5 comma 3 della Legge 7.08.1990, n. 241 avverte che contro la presente ordinanza è ammesso il ricorso giurisdizionale, per incompetenza, eccesso di potere o violazione della Legge, avanti il Tribunale Amministrativo Regionale decorrenti dalla data di pubblicazione della stessa all'Albo Pretorio ovvero, in via alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni dalla suddetta pubblicazione. Ai sensi dell'art. 37 del D. Lgs. n. 285/1992 il ricorso non sospende, comunque, la validità e l'esecuzione del presente provvedimento;
Le disposizioni di cui sopra rimarranno valide sino a nuova comunicazione
Il Sindaco
Data, 17/03/2020
TIDU COSTANTINO

Condividi: